logo desktop
logo mobile
Laici impegnati… Preghiera, Azione e Sacrificio...
Vivere l’esperienza di fede, l’annuncio del Vangelo e la chiamata alla santità.

Siamo un’associazione di laici cristiani impegnati a vivere la vita di ogni giorno alla luce dell’esperienza di fede e della chiamata alla santità. Proponiamo iniziative e percorsi di formazione rivolti a tutte le fasce d’età, dai bambini e i ragazzi fino agli adulti e agli anziani, passando per i giovani e gli adolescenti.

Crediamo che sia doveroso e possibile educarci reciprocamente alla responsabilità, in un cammino personale e comunitario di formazione umana e cristiana. Vogliamo essere attenti, come singoli e come comunità, alla crescita delle persone che incontriamo e che ci sono state affidate.

La nuova Presidenza diocesana incontra l’Arcivescovo Carlo
Sempre più stretto il legame tra Ac e Diocesi
EVENTI IN EVIDENZA
  • articolo informativo... articolo informativo...
VIDEO IN EVIDENZA
Vivere la Parola - Pentecoste - Anno B
Commento al Vangelo di Pentecoste (Anno B) a cura di Lionello Paoletti
IN FOCUS
  • galleria foto... galleria foto...
  • galleria foto... galleria foto...
  • galleria foto... galleria foto...
TOP NEWS
Molte volte le coppie di sposi si sono sentite dire “Non terminate la vostra giornata con uno screzio, ma con un bacio ed un sorriso”, e sappiamo che, nella frenetica vita di oggi, non sempre...
continua a leggere
| autore: Paolo Cappelli | tema: IL PUNTO DEL PRESIDENTE
Reduci dalla assemblea nazionale di Sacrofano e dall’incontro in Piazza San Pietro dove oltre 50.000 AC hanno incontrato Papa Francesco “a braccia aperte” cosa ci portiamo a casa?
Le testimonianze che abbiamo raccolto tra i partecipanti sono di gioia e di felicità, è stata oltre che una grande esperienza associativa, anche un grande incontro intergenerazionale di ragazzi, giovani e adulti, ma soprattutto una...
continua a leggere
| tema: GIOVANI
Attualmente in servizio nell'Unità Pastorale di Ronchi dei Legionari, insegna religione cattolica presso l'ISIS "M. Buonarroti" di Monfalcone
Don Marco Zaina. nato nel 1961 e ordinato sacerdote nel 1990, ha prestato servizio nelle parrocchie di Gradisca d'Isonzo, Cormons, Vermegliano (Ronchi dei Legionari), e Monfalcone attualmente in servizio nell'Unità Pastorale di Ronchi dei Legionari, insegna religione...
continua a leggere
| autore: Carlo Alberto Villa | tema: COMUNICAZIONE ONLINE
Oltre a migliorare e ottimizzare le modalità di comunicazione on line, l’obbiettivo è quello di trasmettere un messaggio coerente con l’immagine dell’Azione Cattolica, tenendo sempre come punto di riferimento i valori della missione cristiana.
A partire da oggi, con cadenza settimanale, sarà pubblicato un articolo dedicato a ottimizzare l’attività di comunicazione on line (sito internet e social media) dell’Azione Cattolica diocesana di Gorizia.
 
Il programma completo dei contenuti...

continua a leggere
| tema: ACR
Sabato 4 maggio l’Azione Cattolica dei Ragazzi diocesana ha vissuto un momento di grande gioia e gratitudine.
Si è infatti svolta a Capriva e Mossa, la Festa degli Incontri, che ha visto coinvolti un centinaio di bambine e bambini, ragazze e ragazzi. Dopo l’accoglienza iniziale con dei BANS che hanno riscaldato gli...
continua a leggere
Grazie a questo convegno è stato costruito un luogo di confronto e di cultura, offrendo uno stimolo alla politica per programmare il futuro, nonostante la complessità del nostro tempo
Un’intensa mattinata di studi, che ha fornito un quadro esaustivo e coerente della situazione della nostra Arcidiocesi nel secondo dopoguerra: questa è la sintesi della prof.ssa Giulia Caccamo, moderatrice del convegno Il Comitato Civico Diocesano...
continua a leggere
| tema: GIOVANI
Dal 11 al 14 agosto a Ravascletto
È arrivato il momento del campo estivo giovanissimi (15-20 anni) diocesano! Che si terrà dal 11 al 14 agosto 2024 a Ravascletto presso la “Casa per ferie monfalconese di Ravascletto” – loc. Ciampei.
Il campo...

continua a leggere
| autore: Jacopo Bassi | tema: GIOVANI
Il 25 aprile 2024, dopo il grande abbraccio e incontro nazionale “A braccia aperte” con Papa Francesco in Piazza San Pietro, è iniziata la XVIII Assemblea Nazionale dell’Azione Cattolica.
Riassumere in poche righe tutto quello che abbiamo vissuto in questi 3 giorni non è affatto semplice. Per iniziare voglio riprendere le parole che il card. Matteo Zuppi ha voluto condividere con noi durante una...
continua a leggere
Reduci dalla assemblea nazionale di Sacrofano e dall’incontro in Piazza San Pietro dove oltre 50.000 AC hanno incontrato Papa Francesco “a braccia aperte” cosa ci portiamo a casa?
Attualmente in servizio nell'Unità Pastorale di Ronchi dei Legionari, insegna religione cattolica presso l'ISIS "M. Buonarroti" di Monfalcone
Oltre a migliorare e ottimizzare le modalità di comunicazione on line, l’obbiettivo è quello di trasmettere un messaggio coerente con l’immagine dell’Azione Cattolica, tenendo sempre come punto di riferimento i valori della missione cristiana.
Sabato 4 maggio l’Azione Cattolica dei Ragazzi diocesana ha vissuto un momento di grande gioia e gratitudine.
Grazie a questo convegno è stato costruito un luogo di confronto e di cultura, offrendo uno stimolo alla politica per programmare il futuro, nonostante la complessità del nostro tempo
Dal 11 al 14 agosto a Ravascletto
Il 25 aprile 2024, dopo il grande abbraccio e incontro nazionale “A braccia aperte” con Papa Francesco in Piazza San Pietro, è iniziata la XVIII Assemblea Nazionale dell’Azione Cattolica.
LA RUBRICA DI AVE EDITRICE
ARTICOLI RECENTI
CONSULTA ARCHIVIO
DOCUMENTI RECENTI
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA...
SEGUICI SU SEGUICI SU SEGUICI SU SEGUICI SU SEGUICI SU
CALENDARIO EVENTI
<
MAGGIO 2024
LunMarMerGioVenSabDom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31  
SETTORI E AREE INFORMATIVE
  • Chi siamo Chi siamo
  • Storia Storia
  • Attività Attività
  • Struttura Struttura
  • Formazione Formazione
  • Adesione all'AC Adesione all'AC
  • Associazioni Parrocchiali Associazioni Parrocchiali
  • Unitario Unitario
  • Adulti Adulti
  • ACR ACR
  • Giovani Giovani
  • Famiglia e vita Famiglia e vita
1922-2022 | AC.CENTO
  • Portale dedicato alla Mostra Portale dedicato alla Mostra
  • Cento Anni di ACG Cento Anni di ACG
  • Il volto femminile dell'AC Il volto femminile dell'AC
  • la realtà del Comitato Civico diocesano la realtà del Comitato Civico diocesano
  • Il volto maschile dell'AC Il volto maschile dell'AC
  • Il volto ecclesiale dell'AC Il volto ecclesiale dell'AC
NEWS, MULTIMEDIA E CONTATTI
  • News, articoli e comunicati News, articoli e comunicati
  • Documenti diversi Documenti diversi
  • Fotogallery Fotogallery
  • Video e filmati Video e filmati
  • Podcast Podcast
  • Calendario eventi Calendario eventi
  • Comunica con noi Comunica con noi
  • Iscrizione alla nostra newsletter Iscrizione alla nostra newsletter
  • Informativa Privacy Informativa Privacy
stampa LETTURE DEL GIORNO 22/05/2024

COLORE LITURGICO: verde

SANTA RITA DA CASCIA, RELIGIOSA – MEMORIA FACOLTATIVA


Antifona

Io nella tua fedeltà ho confidato;
esulterà il mio cuore nella tua salvezza,
canterò al Signore, che mi ha beneficato. (Sal 12,6)

Colletta

Il tuo aiuto, Dio onnipotente,
ci renda sempre attenti alla voce dello Spirito,
perché possiamo conoscere ciò che è conforme alla tua volontà
e attuarlo nelle parole e nelle opere.
Per il nostro Signore Gesù Cristo.

Prima Lettura

Non sapete quale sarà domani la vostra vita. Dovreste dire invece: «Se il Signore vorrà».

Dalla lettera di san Giacomo apostolo
Gc 4,13-17

Ora [mi rivolgo] a voi, che dite: «Oggi o domani andremo nella tal città e vi passeremo un anno e faremo affari e guadagni», mentre non sapete quale sarà domani la vostra vita! Siete come vapore che appare per un istante e poi scompare.
Dovreste dire invece: «Se il Signore vorrà, vivremo e faremo questo o quello». Ora invece vi vantate nella vostra arroganza; ogni vanto di questo genere è iniquo.
Chi dunque sa fare il bene e non lo fa, commette peccato.

Parola di Dio.

Salmo Responsoriale

Dal Sal 48 (49)

 

R. Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli.

Ascoltate questo, popoli tutti,
porgete l’orecchio, voi tutti abitanti del mondo,
voi, gente del popolo e nobili,
ricchi e poveri insieme. R.

Perché dovrò temere nei giorni del male,
quando mi circonda la malizia
di quelli che mi fanno inciampare?
Essi confidano nella loro forza,
si vantano della loro grande ricchezza. R.

Certo, l’uomo non può riscattare se stesso
né pagare a Dio il proprio prezzo.
Troppo caro sarebbe il riscatto di una vita:
non sarà mai sufficiente
per vivere senza fine e non vedere la fossa. R.

Vedrai infatti morire i sapienti;
periranno insieme lo stolto e l’insensato
e lasceranno ad altri le loro ricchezze. R.

 

Acclamazione al Vangelo

 

Alleluia, alleluia.

Io sono la via, la verità e la vita, dice il Signore. 
Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. (Gv 14,6)

Alleluia.

 

Vangelo

Chi non è contro di noi è per noi.

Dal Vangelo secondo Marco
Mc 9,38-40

In quel tempo, Giovanni disse a Gesù: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva».
Ma Gesù disse: «Non glielo impedite, perché non c'è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito possa parlare male di me: chi non è contro di noi è per noi».

Parola del Signore.

Sulle offerte

O Signore, in obbedienza al tuo comando
celebriamo questi misteri:
fa’ che i doni offerti in onore della tua gloria
ci conducano alla salvezza eterna.
Per Cristo nostro Signore.

Antifona alla comunione

 

Annuncerò tutte le tue meraviglie.
In te gioisco ed esulto,
canto inni al tuo nome, o Altissimo. (Cf. Sal 9,2-3)

Oppure:

O Signore, io credo che tu sei il Cristo, 
il Figlio del Dio vivente,
colui che viene nel mondo. (Cf. Gv 11,27)

 

Dopo la comunione

Dio onnipotente,
il pegno di salvezza ricevuto in questi misteri
ci conduca alla vita eterna.
Per Cristo nostro Signore.


______

FONTE: Chiesa Cattolica Italiana - CEI

GRAZIE AI NOSTRI CONTRIBUTORI
Questo sito è stato realizzato grazie al contributo della BCC - Cassa Rurale ed Artigiana del Friuli Venezia Giulia